Max Calderan, l’uomo che ha percorso 1000 km a piedi nel DESERTO IMPOSSIBILE!

dI

Domenica 2 febbraio scorso, Max Calderan è giunto all’arrivo dopo aver coperto oltre 1000 km a piedi lungo il cosiddetto Quarto Vuoto, il Deserto dell’Arabia Saudita che non è mai stato percorso da nessun altro essere umano…

 Quando ascoltiamo queste storie IMPOSSIBILI, restiamo sorpresi, meravigliati, increduli.
La cosa straordinaria è che Max Calderan, ad un certo punto della sua traversata, ha cominciato a “parlare” col Deserto ammettendo la sua sconfitta fisica, ma chiedendo allo stesso di far proseguire la sua anima lungo questo viaggio impossibile…
Aldilà delle tante disquisizioni sull’allenamento necessario e sul pizzico di follia che ci vogliono per tentare un’impresa del genere, c’è una cosa che ci fa riflettere e meditare.
Oltre a quelle che sono le normali condizioni fisiche, ci sono risorse impensabili dentro di noi che si attivano nei momenti di maggiore difficoltà.
Almeno una volta nella vita abbiamo attivato queste risorse interne, che sono emozionali e psicologiche.
Il problema è che poi ci dimentichiamo di questi “momenti di eccellenza” e pensiamo di non esser capaci a superare determinate sfide.
Se manteniamo il focus su questi momenti, se li riattiviamo vividamente nella nostra memoria, avremo di certo piu’ risorse emozionali per affrontare le future sfide che la vita ci pone!

Potrebbe interessarti anche

3 Commenti
  1. hi!,I like your writing so much! proportion we be in contact extra about your
    post on AOL? I need a specialist in this space to
    resolve my problem. May be that’s you! Having a look ahead to peer you.

  2. cbd oil that works 2020 2 settimanefa

    Very nice post. I just stumbled upon your weblog and wanted to say that I
    have truly enjoyed surfing around your blog posts. After all I will be subscribing to your feed and
    I hope you write again soon!

  3. cbd oil that works 2020 2 settimanefa

    Have you ever thought about publishing an ebook or guest authoring on other sites?
    I have a blog centered on the same subjects you discuss and would
    love to have you share some stories/information. I know my subscribers would value your work.
    If you are even remotely interested, feel free to send me an e mail.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due + 18 =